PIANETARBERESH

Discussione libera in libero mondo

mercoledì 3 giugno 2009

I vermi ringraziano

Per motivi di lavoro non abbiamo assistito in prima persona al comizio politico del sindaco e della sua lista unica.
Ne abbiamo colto i commenti della piazza.
Esordisce l’assessore alla sanità: con molta emozione racconta quello che ha fatto.
Segue a ruota il superassessore omnipresente che parla dei suoi successi alla Comunità montana.
Attacca ovviamente quelli che dietro una tastiera si permettono di criticare senza mettere la faccia e annuncia che prima o poi la Filanda aprirà i battenti.
Tutti speravano che prendesse la parola una delle new entry: invece si sono semplicemente alternate sul parco come comparse mute.
Non depone bene.
Speriamo che il tutto fa parte della comunicazione di immagine che la compagine vuole dare di sé.
Molto defilato è apparso il vice sindaco. Lo hanno visto gironzolare per la piazza molto nervoso, dal viso teso.
Infine, il pezzo forte è rappresentato dallo show del sindaco.
Egli si è preparato il discorso e – ci dicono – parte dall’art. 48 della Costituzione.
Poi con un intercalare che va dal napoletano all’italiano racconta di quello che ha fatto, della sua genesi familiare in politica dal 1970, e non manca di parlare di chi scrive da una tastiera su un blog, in modo anonimo, mentre lui e la sua compagine ci mettono la faccia.
Subito una mega applauso.
Infatti, la scena si ripete come da sempre, con un gruppo di facinorosi sotto gli alberi e intorno alla fontana che fanno da supporter e scandiscono con applausi e grida i vari passaggi del discorso.
Parla compiaciuto e nello stesso tempo mortificato dei suoi avversari che non sono riusciti a fare una lista per competere con lui sicuro che li avrebbe stracciati facendo il pieno di voti.
Poi ripiega con un discorso paternalistico sul fatto che amministrare un comune piccolo è molto difficile e finalmente arriva al nocciolo della questione che più tiene a cuore: il commissariamento: Egli (il commissario) è solo un funzionario della prefettura mandato a svolgere i normali compiti di ordinaria amministrazione e quindi non ha a cuore i problemi dei cittadini e della comunità.
E chiede di andare a votare anche scheda bianca e promette che se quest’ultime supereranno quelle valide ne trarrà le dovute conseguenze.
“Anch’io sono un ambientalista! Ricorda il primo cittadino a proposito del TUBO DI FAZIO (e non ci ha dato il riconoscimento del neologismo) che presto sarà smontato e l’area circostante verrà bonificata”.
Ricordiamo ai nostri lettori che la stessa cosa disse esattamente cinque anni fa e dallo stesso pulpito.
Speriamo che non debbano passare altri cinque anni.
A questa affermazione – ci raccontano che era presente in piazza in modo silenzioso e trafilato il supergiornalista con la sua immancabile macchina fotografica che ogni tanto “lampeggiava” uno scatto con il massimo disappunto del vicesindaco.
Che se ne farà di queste foto?
E poi torna di nuovo ai vermi che scrivono da una tastiera anonima informandoli che non li teme e li invita ad uscire allo scoperto per confrontarsi in prima persona.
Egli non sa o fa finta di non sapere che – storicamente – la scelta dell’anonimato non è una forma di vigliaccheria ma bensì una strategia di comunicazione con lo scopo di fare da pungolo ad una amministrazione ordinaria, inutile senza obiettivi e con scarsi risultati raggiunti in questi ultimi cinque anni.
Per ultimo – ci raccontano – che quello più volte lamentato su questo Diario riguardo l’impiego presso l’Ente pubblico di civitesi è stato sottolineato da un passaggio inquietante che prelude ancora una volta alla fuga di giovani dal paese: “anche a Civita ci sono fior di professionisti ma noi abbiamo preferito la consulenza universitaria per allestire il centro visita” .
Forse abbiamo sbagliato a consigliare di andare a votare!
È come sparare sulla Croce Rossa.

52 commenti:

Anonimo ha detto...

AL CAPO VERME VORREI DIRE SOLO CHE IN POLITICA SE CRITICHI CI DEVI METTERE LA FACCIA..E SE CI TENEVI COSì TANTO ALLA TUA COMUNITà ERI SCESO IN CAMPO TU!!!E POI DA I DISCORSI CHE FAI DEVI ESSERE PROPRIO UN BEL PARAVENTO,METTI SEMPRE UNA MANO AVANTI E UNA DIETRO...ah mi è venuto adesso in mente il nome della tua futura lista.vota e fai votare la lista degli "STRUZZI"con noi sarai al riparo da ogni critica.ahhahahaha

Maestro siamo con te.... ha detto...

Nessuno ha mai usato ufficialmente su questo blog termini come "VERME", ma chi critica il blog a sua volta usa l'anonimato e non è capace di confrontarsi con il maestro con lo stesso spirito critico e giornalistico che di fatto dimostra di non patteggiare per nessuno.
Per questo, usare la logica e il buon senso può sembrare una contraddizione.
In merito alla descrizione della piazza, mi chiedo e ci chiediamo ancora, il vice sindaco era forse nervoso perchè da mesi gli chiediamo di salire sul palco e raccontarci perchè l'incarico dello sportello linguistico è andato alla moglie e non ad altri giovani civitesi? Magari alla stessa nipote che sicuramente ha le competenze richieste e forse anche un pizzico di necessità in più.

Uè, ta vù fa fà na foto? ha detto...

Siamo già a questi livelli? Dopo il vile attacco alla libera stampa infastidiscono anche i "FLASH" ?
Neanhe durante il ventennio, a Civita, le camice nere erano così rigorose.

Con l'elmetto in guerra ha detto...

Maestro lascia stare questi poveracci che hanno così tanto coraggio da non esporsi mai pubblicamente sul blog. Sono uguali a noi anonimi.
Se vogliono sentirsi superiori come dicono di essere dato che "ci mettono la faccia", perchè non danno uno schiaffo morale a maestro e anonimi intervenendo sul blog in prima persona?

Anonimo ha detto...

vedi che verme era in riferimento alla discussione iniziale fatta dal maestro.e poi io a differenza tua non faccio riferimento a persone determinate o determinabili ma mi rivolgo a voi persone "anonime"spero solo nel blog.e tu che usi la logica dovresti sapere che quando si parla di un soggetto determinato si dovrebbe avere il "buon senso "di firmarsi(dico buon senso per non usare un altro termine).io uso lo stesso mezzo vostro solo per comunicare con voi bipedi(STRUZZI)...AHHAHAHAHAAH

Anonimo ha detto...

LO STRUZZO:Lo struzzo vive nelle savane africane e nelle zone semi-desertiche. Dopo la stagione delle piogge percorre lunghi percorsi per raggiungere il deserto dove la vegetazione è meno rigogliosa. Questo perchè, dove l'erba è alta o i boschi sono fitti, per i predatori è più facile assalirlo, quindi preferisce i terreni ondulati dove può individuare facilmente l'assalitore e fuggire in tempo.Questo uccello vive in gruppi con una complicata gerarchia, dove solitamente vi sono diverse femmine e una coppia dominante: gli unici che si occupano della riproduzione. Quando sono affamati percorrono pianure dall'erba bassa beccando il cibo da terra, altrimenti passa il tempo riposandosi, lisciandosi le penne col becco e ripulendosi dalla polvere. Grazie alla sua altezza e al suo udito, quando avvista un predatore mette in allarme anche tutti gli animali a lui vicini, e nella fuga è in grado di raggiungere i 70 Km/h; se raggiunto si difende sferrando potenti calci.Lo struzzo si ciba in piccoli gruppi beccando dal terreno vegetali, erbe, graminacee, semi, fiori e talvolta piccole lucertole e insetti. L'ingerimento del bolo è ben visibile sul collo. Insieme al cibo lo struthio camelus ingoia anche piccoli sassi o ghiaia per facilitare la digestione. Se in una zona l'acqua è disponibile se la procura abbeverandosi altrimenti la ottiene attraverso le piante.Il maschio dominante (cioè quello che è riuscito a scacciare tutti gli altri da un territorio) si accoppia con la femmina dominante e tutte le altre atte alla riproduzione, ognuna delle quali deporrà 2-6 uova, tranne la dominante che ne deporrà 8. Saranno però solo quest'ultima e il suo partner a covare le uova nei 42 giorni successivi, femmina di giorno, maschio di notte. I pulcini sono subito attivi e dopo poco la famiglia parte in cerca di cibo. Se sul suo cammino incontra un altro branco, le due coppie si fronteggiano fino a quando una delle due non si sottomette cedendo all'altra la propria prole. I pulcini vengono affidati ad uno dei due genitori fino ai 9 mesi, quando cioè raggiungono l'età adulta. come vedete cari saccenti anonimi anche io so fare il copia incolla!!!!


hahahahahahahahhhhhhhhhahhahaha!!!

Anonimo ha detto...

Lo struzzo e’ oggettivamente un brutto animale. Con un ridicolo collo, un culo enorme,
un becco improbabile, senza grazia ne’ intelligenza.
Contrariamente a quanto si crede nell’immaginario comune, lo struzzo, quando mette la
testa sotto la sabbia, non vuole sfuggire al mondo ne’ nascondersi da chissa’ quali pericoli.
No, vuole solo sfuggire alla vista di se stesso. E’ convinto che se il mondo perde memoria di
lui, anche lui potra’ perdere memoria di se stesso. E vivere meglio nella convinzione che
durante la lontananza da se stesso, qualcosa possa essere successo a sua insaputa, che
lo abbia reso migliore, affascinante, intelligente, approvato dal consorzio civile degli altri struzzi
e animali varii. Cosi’, puntualmente, arriva la delusione ogni volta che lo struzzo tira fuori la
testa dalla sabbia e si accorge che tutto e’ rimasto come prima. Che niente di se e’ cambiato,
nemmeno una piuma. Che il suo culo pesante e’ rimasto tale e che il suo piccolo cervello, se possibile,
e’ ancora piu’ piccolo. Ogni volta che questo succede, il povero struzzo si ripete che e’ colpa del buco
nella sabbia non abbastanza profondo. Non si e’ impegnato abbastanza. Ah, ma stavolta
scavera’ nella sabbia un buco talmente grande che, quando ne riemergera’, tutto tuttissimo sara’
diverso, bello e splendente...

I nostri amministratri a domanda rispondono ha detto...

Parlo si di persone determinate e determinabili, perchè ricoprono una carica pubblica, e quindi per l'ennesima volta chiediamo al Signor Vice Sindaco perchè ha ritenuto che la sua Signora fosse l'unica ad avere titoli per la collaborazione allo sportello linguistico di Civita.
DOMANDARE E' LECITO, RISPONDERE E' CORTESIA.
UNA DOTE CHE NON APPARTIENE A TUTTI.

Anonimo ha detto...

La scuola non è stata chiusa per merito dell'attuale amministrazione...Come mai i figli di alcuni amministratori frequentano la scuola elementare di Frascineto?Questo si che è un buon esempio da seguire!

Anonimo ha detto...

Se non erro il precedente sindaco ,nonostante abitasse a castrovillari ,ai propri figli ha fatto frequentare la scuola di civita .Bell'esempio complimenti. L'attuale sindaco cosa ha fatto affinchè il suo vicesindaco iscrivesse la propria figlia a civita anzicchè a frascineto?
Non ha fatto nulla ,quindi ha contribuito in negativo a penalizzare la nostra scuola.
Mi domando ,ha senso avere amministratori che dimorano a Civita se poi non hanno a cuore le sorti della comunità che amministrano? Spero che i civitesi sapranno discernere il bene dal male disertando le elezioni comunali del 6 e 7 giugno .

Anonimo ha detto...

vorrei fare una domanda e cortesemente attenderò con ansia la risposta. é vero che al comune ci sono debiti per quanto riguarda l'enel che ammonterebbero a 3000,00 per aver scaricato film porno???? molti ne parlano, sarà la verità????

Anonimo ha detto...

si certo come no i film porno consumano troppi watt.io al posto tuo, caro bipede farei dieci minuti di vergogna.sei lo STRUZZO più ridicolo della giornata.ahhahahahahaahhahaha

Anonimo ha detto...

io al posto vostro presenterei una lista alle prossime elezioni, ci sono un sacco di punti che proponete che meritano di essere attuati: 1 il rispetto delle ordinanze anti pollai e anti porcili; 2 unione civita frascineto; 3 vietare la visione di film porno agli amministratori per ridurre gli sprechi di "luce"(non si sa neanche cosa si paga all 'enel,mah) NOI RAGAZZI SI CHE VI VOTEREMO PERCHè VOI SI CHE SIETE GENTE CHE HA LE IDEE CHIARE uhauahuahuahauauhauahauahuah

Anonimo ha detto...

Io suggerisco di istituire una scuola serale per tutti coloro che necessitano di una ripassata alla grammatica italiana, in primis certi "per intanto".
Il letterato

Anonimo ha detto...

forse voleva dire la telecom.... ahahah... film porno??????? al comune non si ha niente da fare che scaricare film hot!!! ahahahahahah. certo però se si dice in giro qualcosa di vero ci sarà o sono soltanto fantomie per cotinuare a farsi la guerra???

Anonimo ha detto...

Il bastone della scopa gira, gira, gira per la piazza 24/24h no stop, si crede miss Civita ma in realtà sembra un travesito!!! uuhhhhaaahhhahahahah......

Anonimo ha detto...

Che fine ha fatto il viziato dalla lingua biforcuta? da quando è rientrato non ha più tempo da dedicare al blog?

Anonimo ha detto...

chi è il bastone della scopa?

Conflitto d'interessi ha detto...

Per i pollai e i porcili ci penserà l'azienda sanitaria e il Vigile Municipale che è sempre ligio al dovere.
Anzi chiediamo all'aspirante consiglire di volerci rispondre questa sera sul conflitto d'interessi che dovrà gestire.
Continua occupazione abusiva di suolo pubblico e porcilaia non autorizzata nel centro abitato e vicino alla attività dove si manipolano alimentari.

Finalmente i giovani ha detto...

Finalmente questa sera il passaggio del testimone.
Il futuro Vice Sidaco ci racconterà cose nuove e speriamo tanto che ci sia anche il discorso di addio dell'attuale con tutte le spiegazioni dovute alla popolazione, in merito alla domanda che gli viene posta da mesi. Il criterio che è stato usato per assegnare alla sua Signora l'incarico allo sportello linguistico.

ORDINANZE ha detto...

Le ordinnze esistono già, basta farle rispettare.
Se non bastasse vigono regole sanitarie a livello nazionale che bastano e avanzano.

Anonimo ha detto...

Fatele rispettare anche al futuro consigliere. Non mi sembra consono avere porcili e pollai nel centro abitato, a pochi metri si ha un'attività e c'è una struttura non indifferente.

L'opposizione civile, popolare ha detto...

Ma se qualcuno pensa che ci siano stat gravi irregolarità negli ultimi 15 anni perchè non si fà denuncia alla procura della Repubblica o al Prefetto?
Le autorità competenti avvieranno sicuramente le indagini dovute, come succede in tutta Italia.
Per il tubo di "Fazio" pare ci sia già una denuncia e pare siano stati fatti i relativi prelievi.
Civita non è una realtà a se stante,siamo in Italia, vedrete che presto tutti indosseranno la CINTURA,anche gli assessori, indosseranno tutti i caschi, anche i dipendenti in vespetta, etc etc . Presto si torneranno a rispettare tutti i codici anche quelli etici e civili.
Viva la logica e la moralità, Civita tornerà ad essere degli onesti e dei civili.

Anonimo ha detto...

io al posto vostro scriverei una lettera al capo dello stato per far chiudere i porcili a civita e per far rispettare il codice della strada a tutti.finalmente scrivono cittadini che hanno a cuore i "VERI" problemi della comunita.uhauahahauhauahuahauhaua

Alla Rosa suina ha detto...

La vera civiltà si vede dalle piccole cose, se non si ha senso civico come si può pensare di gestire cose più grandi.
E poi non mi risulta che ci siano deroghe nel codice della strada, per civita.
La Sanità e la salute dei cittadini và rispettata, le regole vanno rispettate, quindi mia cara hahahahah, interessata, smettila di dire bagianate.

Anonimo ha detto...

se continuate cosi anche i porci cambieranno residenza..oh pure a loro rompete le scatole.ahahah

Anonimo ha detto...

"era li che voleva volare luccellino della comare"
ahahahahahahahahahahahahahahahahaha...
proprio a tema la musica che ha accompagnato la voce annunciando per le strade del paese il comizio che chiuderà la campagna elettorale stasera alle 22.00.

Anonimo ha detto...

mi riferisco all'anonimo che ha scritto questo"se continuate cosi anche i porci cambieranno residenza.."
Se così tanto ti sta a cuore li probema porci per quanto riguarda il loro sfratto beh potresti fare campagna per il cambio residenza porci e magari prenderti cura di loro ospitandoli a casa.. uahuahuah

Anonimo ha detto...

Maestro ormai sei alla canna del gas ma comumque non mollare mai davanti a qusti quaqquaraqqua Consiglio a tutti di leggere l articolo di nicola DIturi complimenti.

a.R.

Anonimo ha detto...

no mi sa che non hai capito tu...a me dei porci non mi interessa NULLA, ne tanto meno so di chi state parlando.trovo solo ridicolo che in una comunità che sta scomparendo, dove quest'anno ci sono state 4 nascite e sono venute a mancare una trentina di persone si parli di PORCI!!!grande visione delle problematiche complimenti.la mia proposta è l'abolizione dell'I.C.I anche per i porci ahuahauahuahauhauaauhauahauhauha

Anonimo ha detto...

Dove sarebbe questo articolo che consigliate???????

Anonimo ha detto...

l articolo e su http://nicoladituri.blogspot.com/
e parla di civita


A.R.

Anonimo ha detto...

ma chi è nicola dituri???ah si quel ragazzo segregato in casa che fino a poco tempo fa usciva a civita solo per andare in chiesa(skerzo).mi sa che invece di andare in giro con i tuoi per l'italia dovevi uscire un pò di più a civita.ma pensi che sia semplice fare tutte queste cose???ma se non riescono a fare gruppo nemmeno gli stessi soggetti interessati al turismo!!e poi è troppo facile parlare di imprenditori, funivie etc...perchè non facciamo una metropolitana???ovviamente io mi riferisco a voi miei coetanei che non vi è mai interessato nulla del paese(come al sottoscritto)ed ora dispensate consigli come se foste amministratori navigati!!!ma voi che parlate tanto a quanti consigli comunali avete assistito??quante proposte avete fatto per migliorare la situazione???voi (come me )il comune non sapete nemmeno dove si trova!!!almeno io consapevole di non essere nella posizione di criticare l'operato svolto da chi ha amministrato me ne sto ZITTO!!!

Anonimo ha detto...

ma chi è nicola dituri???ah si quel ragazzo segregato in casa che fino a poco tempo fa usciva a civita solo per andare in chiesa(skerzo).mi sa che invece di andare in giro con i tuoi per l'italia dovevi uscire un pò di più a civita.ma pensi che sia semplice fare tutte queste cose???ma se non riescono a fare gruppo nemmeno gli stessi soggetti interessati al turismo!!e poi è troppo facile parlare di imprenditori, funivie etc...perchè non facciamo una metropolitana???ovviamente io mi riferisco a voi miei coetanei che non vi è mai interessato nulla del paese(come al sottoscritto)ed ora dispensate consigli come se foste amministratori navigati!!!ma voi che parlate tanto a quanti consigli comunali avete assistito??quante proposte avete fatto per migliorare la situazione???voi (come me )il comune non sapete nemmeno dove si trova!!!almeno io consapevole di non essere nella posizione di criticare l'operato svolto da chi ha amministrato me ne sto ZITTO!!!

Striscia la notizia ha detto...

Finalmente si è parlato anche di programmi, complimenti a Vavolizza che sicuramente saprà ricoprire il ruolo di Vice Sindaco con autorevolezza e capacità.
Complimenti a Rugiano (SIP) che ha dimostrato a tutti gli altri che parlando con il cuore e dicendo cose giuste e semplici si arriva alla gente, poco da dire sulle altre ripetizioni o sui doverosi saluti dei nuovi. Solite lamentele ma "0" risposte alle domande della popolazione. Anzi "00".
Abbiamo notato l'assenza del portaborse GABIBBO, forse impegnato a chiedere in giro preferenze o in missione speciale per un servizio televisivo.

Anonimo ha detto...

Eh così si chiuse la campagna elettorale tra favole e attacchi ad ignoti. La stella non parlò, ci si aspettava cn fervore una delle sue solite frasi senza senso ma che raccolgono voti. Meno male che ci hanno risparmiato di prenderci per mano. Solo fatti e non parole, perchè non ci hanno illuminato di questi tanti fatti rccontandoli e mettere in prima linea ciò di cui si sono prodigati anzicchè attaccare agli anonimi dicendo al popolo votate per ciò che faremo?

Anonimo ha detto...

La politica a CIvita e' morta, tutto di basso livello, i discorsi dei candidati a dir poco offensivi all'intelligenza. Questo e' il governo che merita un popolo senza palle, buono solo a sparlottare, a state insieme solo per bieco interesse e a fare del comune un posto di lavoro.
Il deluso

Anonimo ha detto...

Vedete come veniamo trattati noi ragazzi non appena tentiamo di esprimere un nostro pensiero? Vi dovreste solo vergognare! Non appena apriamo bocca ci viene detto: ma chi sei? Dove vivi? Noi giovani non meritiamo questo e non è vero che non ci interessiamo di Civita perchè chi ha intenzione di rimanere quì spera con tutto il cuore che la situazione cambi; facendo così non si andrà avanti e di certo non vi permetteremo di "tapparci" la bocca perchè non abbiamo paura dei vostri stupidi attacchi!
Perrone Tiziana.

Anonimo ha detto...

Caro deluso hai pienamente ragione. Cinque anni di questa amministrazione ha portato la paralisi totale di civita. Appena eletti erano tutti contenti, passati due/tre anni iniziavano ad esserci malconteni da parte del popolo, si lamentavano di qua e di la ora invece ci ricascano. Io dico una cosa fate ciò che pesate sia giusto per civita:
- l'attuale amministrazione con l'aggiunte di new entry.
- il commissario.
Se deciderete per la prima opzione non lamentatevi se poi vedete andare le cose in malora, se deciderete la seconda beh sarà una pausa di riflessione per il paese cercando di organizzarsi e dare sfogo e motivo in più di fare qualcosa di molto concreto e non di parole che potrebbero da qui a cinque anni campare in aria, non abbiate paura del commissario perchè se il comune non è in deficit non aumenterà le tasse ma se trova qualcosa di anomalo lui provvederà ad appianare la situazione e in quel caso non è colpa del commissario ma dell'amministrazione stessa, non crediate che il commissario possa togliere la pensione perchè essa vi spetta di diritto e nessuno mai potrà togliervi. Fra 16/17 ore circa si darà il via ad accedere alle urne, fate ciò che è più giusto per civita, per la sua crescita e per il bene di noi tutti: NON VOTO.

Anonimo ha detto...

...il caro maestro potrebbe spiegarci sè esistono nell'ordinamento giuridico italiano dei limiti alla libertà di Stampa ????

Nicola Di Turi ha detto...

Senza volerlo sono stato chiamato in causa da tal anonimo che si firma “A.R”, il quale ringrazio per i complimenti anche se non ho ancora capito chi sia. Venendo al caro anonimo che dice di essersene stato zitto finora perché non sarebbe in grado di criticare l’operato svolto da altri, mi viene da chiedergli come mai si scalda così tanto e gli viene fuori tutta questa foga tanto da fargli tornare la parola perduta.
Io ho un mio blog sul quale scrivo ciò che mi pare e nessuno è obbligato a leggerlo, come nessuno può obbligarmi a stare zitto, tantomeno un mio coetaneo che ha così tanto coraggio da non riuscire neanche a prendersi la responsabilità delle sue parole firmandosi.
Detto ciò, non ho problemi a rispondere che sicuramente non è facile fare le cose di cui non parlavo io ma Peppino Marchese (anche se le condivido in toto e questo si sarà capito). Ma c’è una bella differenza tra non parlarne proprio (e vantarsi di starsene zitti, che tristezza) e cercare di coinvolgere tutti in un progetto serio, come ha fatto Peppino. Purtroppo non ci è riuscito e questo forse farà piacere all’anonimo coetaneo così contento della situazione che critica chi pensa a come cambiarla, se ne sta zitto perché non è capace ( a suo dire) e invita anche gli altri a seguirlo nel silenzio. Comunque accetto le critiche come i complimenti, il blog è aperto a tutti, anche ad anonimi coetanei che magari prima o poi decideranno di dire chi sono e cosa pensano.

Anonimo ha detto...

il mio non era certo un invito a tacere...vi lamentate così tanto perche non si è fatto nulla per i ragazzi ma perchè i ragazzi cosa hanno fatto per la comunità???invece di parlare di proposte altrui che non sai neanche se sono attuabili in concreto, perchè non proponi tu qualcosa???e poi vi siete svegliati tutti adesso???(che coraggio barbaro)ma che avete fatto prima???e poi tizia per favore smettila di fare la "GIOVANNA D'ARCO" che i ragazzi civitesi non sanno nemmeno che voce hai.(non prenderla come offesa)

Anonimo ha detto...

Caro nicola ma tu o uno dei tuoi familiari aveva dato la disponibilità a candidarsi nella lista di Peppino ?

Nicola Di Turi ha detto...

Mi fa piacere che hai rinunciato ad invitare tutti a stare zitti (tutti possono leggere quello che avevi scritto per farsi un'idea) ma vedo che mi trovo ancora a parlare con i fantasmi. Per quanto mi riguarda non mi sono svegliato certo adesso e chi mi conosce (non certo tu) sa che ho sempre detto la mia, specie quando ero in contrasto con altri. Siccome non è richiesta la qualifica di Sindaco o assessore per esprimere le proprie opinioni io l'ho fatto, senza lamentarmi affatto semmai cercando di parlare di cose concrete (basta leggere l'articolo). Non ci guadagno niente a parlar male della gente o di un'amministrazione comunale, infatti non l'ho fatto.
Mi piacevano le idee e i programmi che aveva Peppino e sarei sceso sicuramente a votarlo, tutto qua.
Non c'è nessuna macchinazione dietro. Detto ciò non ho intenzione di parlare con qualcuno che neanche mi dice chi è.
Complimenti a Tiziana.
Ciao a tutti

Anonimo ha detto...

guarda che fare un qualcosa in concreto non è certo un articolo sul tuo paese...se volete fare qualosa per il bene della comunità andate a FARVI UN BAGNO DI UMILTA'...e poi ripeto tutte queste idee lei hai covate nel chiuso della tua stanza durante il periodo di clausura??ma va va
ciao garibà tu si ke cià capisci

Anonimo ha detto...

"GIOVANNA D'ARCO" Prendiamola in consierazione "LEI" non ha fatto parole ma fatti, una donna che era al comando di un esercito in abiti da soldato riportò una clamorosa vittoria sugli inglesi salvando la Francia. Questa è storia. I giovani devono prendere esempio e farsi avanti difenendo le proprie idee valori e principi forza Tizana detta Giovanna D'Arco (un grande complimento come questo non è per tutti).

Anonimo ha detto...

grande giovanna sei tutti noi,il nostro futuro e nelle tue mani.

Anonimo ha detto...

Senti senti o meglio leggi leggi... I ragazzi cosa hanno fatto per la comunità? Vi siete svegliati tutti adesso? I raazzi sono sempre stati svegli e ogni qual volta hanno cercato di proporre qualcosa gli hanno tagliato le gambe, messi al tappeto, lasciati fuori chissà poi perchè. Considerati forse non idonei? Considerati branco di scapestrati? Alla fine sentirsi dire menefreghisti non è affato giusto e c'è l'ho con tutti quei giovani che non fanno niete per cercare di dimostrare il contrario, che ciò che dicono non è vero. Lasciate in pace i giovani, li avete messi cn le spalle al muro e ora vi lamentate pure. ma per favore smettetela.

Anonimo ha detto...

..si ma tutti la ricordano per il barbecue..

Anonimo ha detto...

Tutti forse solo tu!!!

Anonimo ha detto...

giovanna sindaco!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

perpfef