PIANETARBERESH

Discussione libera in libero mondo

venerdì 5 giugno 2009

Appello al voto

Abbiamo riflettuto molto sulla necessità di andare al voto, non solo per il rispetto dei Padri costituenti (e tra i primi il Nostro Costantino Mortati) ma anche per l’amore che nutriamo per il nostro piccolo paese che rischia il commissariamento almeno fino al prossimo turno elettorale previsto per la primavera del 2010.
E il nostro comune non può andare a finire in mano ad un funzionario della prefettura che si limita a svolgere compiti di ordinaria amministrazione.
Civita non ha bisogno di un amministratore ordinario che si limiti a pagare gli stipendi al personale e le bollette della luce.
Civita ha bisogno di una guida sicura che aiuti la comunità ad uscire da questa empasse senza contraccolpi per la cittadinanza in termini di sconvolgimento fiscale e programmatico..
Un commissario affonderebbe in modo definitivo il nostro piccolo paese e farebbe il gioco di coloro che lo usano come feudo per i propri tornaconti, obbedendo a ordini di scuderia senza minimamente preoccuparsi dei danni incalcolabili alla comunità e alla sua immagine costruita con tanto sacrificio in anni di lavoro incessante da parte di tutti.
Un voto per allontanare definitivamente dal paese questi corvi neri, vigliacchi e senza spina dorsale.
Un voto per garantire una guida alla comunità.
Un voto per superare il quorum con la certezza che la nuova amministrazione provvederà a rivedere le liste elettorali.
Un voto per difendere il buon nome di Civita nel mondo.
Un voto affinché si allontanino dalla comunità persone che lucrano sulla testa dei civitesi e al momento opportuno non esitano di buttare a mare l’acqua sporca con il bambino.

95 commenti:

Anonimo ha detto...

E il Maestro cambiò idea per la terza volta in meno di un mese...

Anonimo ha detto...

mah non mi fai capire nulla maestro...approvo quello che dici ma non ci sto capendo nulla:-)

GRAZIE MAESTRO ha detto...

Sei un grande, una persona seria ed equilibrata, tutti voi della redazione, GRAZIE, per l'amore disinteressato che avete per CIVITA.
GRAZIE per la possibilità che ci avete dato di fare una campagna elettorale fuori dai denti per il bene di Civita, e grazie per non aver guardato in faccia a nessuno, ma solo alla comunità intera.
Sono certo che i tanti fastidi procurati saranno spunto di riflessione per tutti, soprattutto per gli amministratori.
Caro Vittorio abbi il coraggio di fare un serio rimpasto come già detto altre volte sei ancora in tempo per fare dimenticare alla gente i penosi anni appena trascorsi. Rileggiti tutti i commenti, anche quelli ce ti piacciono meno e fanne tesoro. Nessuno è contro nessuno, ma tutti siamo per CIVITA.

Civita ha bisogo di gente come il MAESTRO, W La libertà, W La Democrazia, W La Costituzione

Rifletti BLOIS ha detto...

Conta bene le schede bianche e rifletti sul malcontento.

Anonimo ha detto...

Che enorme bisogno di voti,si paga anche l'autobus alla gente affichè qualcuno possa venire a portare qualche voto.ahahahahah!

Anonimo ha detto...

il voto è libero... noi cittadino possimo autilizzare due metodi meravigliosi... voto/ scheda bianca... spetta alla coscienza collettiva e sempre libera decidere cosa votare a queste amministrative...
ben meditate

Con l'elmetto in guerra ha detto...

FATTO: ho votato, anzi no...
ahahahahahahaha BIANCA COME LA NEVE

Con l'elmetto a Civita ha detto...

anch'io..614 votanti - 2....
uahahauahauaahahhaha

Anonimo ha detto...

Hanno votato ad ora (17.30) 150 elettori ,siamo ancora molto lontani dal quorum che non verrà mai raggiunto.Andranno a votare non più di 650 elettori.

Anonimo ha detto...

Costantino Mortati ha detto:
Mi sto rivoltando nella tomba, caro Maestro, sapendo che gli elettori dovrebbero votare per chi insinua, quasi minaccia, che se viene il commissario non rinnoverà il contratto agli L.S.U!!!!!! il contratto lo rinnova la Regione.Il commissario fa paura non per quello che può essere, ma per quello che non possono "avere" quelli che ambiscono alla carica istituzionale.
Rivoltandomi nella tomba mi viene da piangere pensando che è stato mandato un autobus per raccogliere qualche voto.

Anonimo ha detto...

che tristezza , ma siamo sicuri che questi maestri la sera non la passano al bar a bere coca e rum? Mettiti in pace il cervello e tira fuori la spina dorsale per mantenere almeno una cosa che hai scritto...
per ciò che mi riguarda godo all'idea che il mio voto non l'hanno avuto e non l'avranno mai, per fortuna non tutti sono disposti a vendersi la madre per cento euro al mese, come ho già detto più volte sono cosciente di vivere in un paese dove la maggioranza è rappresentata dalle pecore che hanno paura di non andare a votare se no chissà che gli succede, d'altronde non si può pretendere niente da questa gentaglia che ormai non sa più a che santo votarsi perchè disperata...viva il santo Blois e i suoi sostenitori...

Anonimo ha detto...

Fonti affidabili comunicano con certezza la presenza di un ritratto virile che verrà ritrovato domani ore 14 presso scuole elementari ben rappresentato su una scheda delle amministrative. Il rinvenimento del reperto potrebbe suscitare la libido di qualche scrutatrice/scrutatore.
Si ringrazia l'artista per l'opera d'arte consegnata alla collettività. A futura memoria.

CORRIERE DELLA SERA ha detto...

UDITE UDITE
dati affluenza alle urne ORE 12:00 di domenica




37.39%




VEDERE PER CREDERE

http://www.corriere.it/Speciali/Politica/2009/elezioni09/SEAS/amministrative/comunali/20090607000000_2_COMUNE_25_420.shtml

LA REPUBBLICA ha detto...

UDITE UDITE/2
il numero degli elettori votanti è...........................................




1.373



VEDERE PER CREDERE

http://www.repubblica.it/speciale/2009/elezioni/comunali/civita.html

Con l'elmetto in guerra ha detto...

dopo queste rivelazioni è più probabile che il maestro dica chi è, invece che si raggiunga il quorum di votanti..1.373 VOTANTI????????!!!!!

uahahahuahauhauahauahauahauhauahauha

RETTIFICA ha detto...

Rinnovate speranze per la lista monarchica.
Fonti ufficiali dal Ministero informano che c'è bisogno di 4 unità in meno circa il numeno effettivo di elettori registrati al comune.
Gli elettori dovrebbero essere 1369..VOI LI AVETE VISTI?????!!!!??

RI uahauahauahauhauahauhauahauahauhauahauahauh


VEDERE PER CREDERE


http://amministrative.interno.it/amministrative/amm090607/C0250420.htm

La Repubblica ha detto...

UDITE UDITE
dati affluenza alle urne di Civita ORE 19:00 di domenica




48.9%




VEDERE PER CREDERE

http://www.repubblica.it/speciale/2009/elezioni/comunali/civita.html

Anonimo ha detto...

avemus papam.

La Repubblica ha detto...

UDITE UDITE
dati affluenza alle urne di Civita ORE 22:00 di domenica (DEFINITIVI)




- 54.6% (ELEZIONI VALIDE)

- VOTANTI: 750/1373

- QUORUM NECESSARIO: 375 + 1 = 376
VOTI Blois 2004 = 436

- IL VERDETTO: 08 - Giugno -2009
ore 14:00




VEDERE PER CREDERE

http://www.repubblica.it/speciale/2009/elezioni/comunali/civita.html

Anonimo ha detto...

Stamattina ho pregato per questo Paese che non vuole cambiare e rimanere impantanato dov'è...stamattina molte persone si saranno svegliate e si saranno chiesto che cosa hanno fatto ieri, mi chiedo con quale spirito hanno visto l'alba stamattina rendendosi conto di essere andati a votare, mi chiedo come si possono sentire dentro quelle persone che hanno contrastato e parlato male per tutta la campagna politica della lista Blois e ieri li sono andati a votare; mi chiedo come è possibile essere così incoerenti e privi di ogni morale, mi rivolgo a tutti quelli che come un branco di pecore hanno seguito quello che hanno fatto tutti in questo paese, d'ora in poi non essendoci opposizione e dopo aver vinto con il consenso popolare mi chiedo dove sono finite quelle persone che li criticavano aspramente e mi chiedo se per i prossimi cinque anni continueranno a parlare male di loro...gente che ne ha dette di cotte e di crude , IPOCRITE senza cervello...se sentirò qualcuno per i prossimi cinque anni dire anche una sola parola contro la lista vincente giuro che me li mangio...
LI AVETE VOLUTI E SDESSO GODETEVELI...

Con l'elmetto a Civita ha detto...

per l anonimo di prima

Non ti chiedere nulla, la processione di ieri verso le scuole potrebbe essere solo di facciata...che bello se scopriamo tutti che chi abbiamo visto andare a votare ieri c'è andato solo fisicamente e per fare la bella faccia per questioni personali con l'amministrazione..ma magari la crocetta si è dimenticato di metterla...

Anonimo ha detto...

I rovina-famiglie pur di raggiungere il quorum sono stati disposti a tutto,NON E' CON LA FORZA CHE SI VINCONO LE BATTAGLIE!

Anonimo ha detto...

ore 19:00 : gli uccellacci del mal'augurio battono la ritirata...falso allarme, serrano le fila per sferrare l'attacco finale.ahahahhahaha ma con che faccia sono andati a votare una vota raggiunto il quorum(o forse sperano nelle schede bianche)???.il più ridicolo era il "gallo cedrone" che ad una certa sembrava un pulcino spennacchiato...ahahahahahaha
vattene da dove sei venuto che civita non ha bisogno di gente come te, che non spaventi nessuno con i tuoi sguardi e le tue minacce....CIVITA è UN PAESE DI GENTE PER BENE!!!!!!!!!!E IERI TE LO HA DIMOSTRATO.ho visto gente che non mi sarei mai aspettato che votasse(sicuramente avrà votato scheda bianca) e che ha dimostrato cosa significa pensare al bene del paese, pur non appoggiando la lista numero 1....e ora LIMONI.!!!!!!!!!!!!.....MANGIATI UN BEL LIMONE CHE è UN FRUTTO DI STAGIONE e non ci pensare....ieri ad un certo punto eri così scuro in volto,la tua cresta si è abbassata di colpo.ciao polletto "AIA".ahhahahahahahahahah

Bollettino meteologico ha detto...

Pare si addensino nubi minacciose all'orizzonte delle scuole elementari...una spessa coltre di pessimismo assale scrutatori, candidati e attenti osservatori..in attesa della lieta novella accompagnata da una bella bufera, il meteo annuncia la caduta di grandi e spessi fiocchi di neve candidi candidi..bianchissimi e privi di ogni segno da matita..

Come da previsioni ha detto...

Si annuncia il ritrovamento dell opera d'arte lasciata ai posteri dal noto pittore e artista civitese..alla vista del membro abbiamo assistito a svenimenti di scrutati e scrutatrici scrutate per bene..tra l'ilarità dei più si è proseguito nella conta delle schede bianche con la speranza di rirovare l altra parte dell anima gemella..l'oggetto rinvenuto è stato analizzato con cura e posto sotto osservazione e confronto perchè alla vista si è levata una voce che lo riconosceva per la cura della rappresentazione..infatti sembra che il noto artista abbia deliziato la platea gia tempo addietro scolpendo sulla scheda delle scorse amministrative nel lontano 2004 un opera dalle dimensioni ben più corpose..oserei dire faraoniche..certo non si può dire che l'oggetto sia stato apprezzato per cotanta virulenza e per così poca parsimonia nel rappresentarne le esagerate dimensioni..ci si è soffermati ben poco nell'apprezzarne la cura formale oltremodo spiccata..la critica è concorde nell'assegnare artista il premio alla carriera per aver colpito e perforato l'opinione pubblica ed elettorale monopolizzando l'attenzione più sulla qualità delle sue grandiose dimensioni che sulla quantità di schede bianco neve registrate finora..

Anonimo ha detto...

...E nella notte riecheggiano le scimmie urlatrici...

Anonimo ha detto...

a festeggiare c'erano anche i nuovi 200 votanti? li vorrei vedere bene in faccia quegli ipocriti...

Anonimo ha detto...

...preparate i libretti di lavoro da domani iniziano i colloqui...

Anonimo ha detto...

...che magnifico corteo degno di grandi uomini...

La Repubblica ha detto...

UDITE UDITE/3




- 612 voti/750 votanti
- 138 SCHEDE BIANCHE
- 623 ASTENUTI (46 %)


VEDERE PER CREDERE

http://www.repubblica.it/speciale/2009/elezioni/comunali/civita.html

Anonimo ha detto...

Auguri all'amministrazione che Civita ha scelto, perchè so accettare tranquillamente le sconfitte, nonostante mi abbiano mancato per più volte di rispetto e mi abbiano creato vari problemi in famiglia. I civitesi hanno fatto la loro scelta, adesso nessuno può lamentarsi e parlare male dell'amministrazione visto che ciò è stato voluto dalla maggioranza (anche se penso che molti siano stati costretti). Ho usato il termine "sconfitte" non perchè avevo da perderci o guadagnarci qualcosa, ma semplicemente perchè avevo espresso il mio pensiero, il quale porterò avanti fin quando non avrò la possibilità di vedere i fatti. Vorrei dire a tutti coloro che mi hanno detto di vergognarmi e che per la vergogna non dovrò più uscire di casa: ma di cosa dovrei vergognarmi di esser stata coerente con me stessa e di non essermi fatta tasportare dal gregge? Chi non dovrebbe uscire di casa è la gente incapace di ragionare con la propria testa, che ha paura di esprimere la propria opinione e quindi disposta a subire. Io non ho paura di esser giudicata, di ricevere critiche ecc.; l'unica cosa che pretendo è il rispetto, perchè io porto rispetto a tutti e per tanto lo pretendo. Non ho alcun rancore come molti pensano, spero solo che la situazione cambi in meglio e che anch' io un giorno potrò dire di essermi sbagliata nel giudicare.
Perrone Tiziana.

Anonimo ha detto...

mah roba da matti!!!

Anonimo ha detto...

Caro Maestro (marstri) lo sa che cosa ho imparato da questa esperienza? Che è meglio essere delle persone prive di idee, di interessi, di passioni, di argomenti, piatta, leggera, superficiale, innocente, senza sentimento per la patria, inutile, disonesta, senza gratitudine, senza fede, senza orgoglio , senza giudizio, senza logica, immorale, senza diritti, senza critica, senza vergogna, senza onore, senza rispetto, senza senso pratico, senza fiducia, senza ottimismo, senza lode, senza gioia e senza niente è così che va il mondo ed è così che si insegue il nulla; d'ora in poi in questo blog parleremo del più e del meno di com'è il tempo stamattina e a che ora si mangiano i maccheroni perchè sono questi gli argomenti calzanti in piazza...
cara Tiziana vai avanti per la tua strada se non ti vuoi adeguare a quanto ho scritto in piazza non ci devi uscire perchè ieri ha vinto tutto questo e sono felici di essere come sono...beata IGNORANZA, da parte mia me ne starò a casa per i prossimi cinque anni la gente l'ho pesata tutta e non meritano considerazione quindi se prima si aveva un certo rispetto per due o tre persona adesso hanno chiuso anche quelle , non vale la pena proporre niente fare niente e dire niente...questo è NON LUOGO ( no No LOGO)...

ADDIO ha detto...

Indipendentemente dalle convinzioni, si è raggiunta la soluzione auspicabile,
Ma dai dati emerge una certezza:

I CIVITESI SONO UN POPOLO VIGLIACCO ED IPOCRITA

Spero di non dover dormire mai nello stesso letto con questa gente, perchè sento male al culo al solo pensiero.

Anonimo ha detto...

Stefania Emmanuele ha detto ...

Faccio riferimento al commento "anonimo" che termina con la suggestiva frase: "...non vale la pena proporre niente fare niente e dire niente...questo è NON LUOGO ... ". Il popolo sceglie il suo governante e il popolo è sovrano. Mi spiace che tu pensi di chiuderti in casa per i prossimi 5 anni; ognuno di noi ha il diritto di esprimersi, ha il diritto di essere rispettato nel suo pensiero e nelle sue idee, ma ha anche il dovere di non arrecare nessun danno a quelle altrui. A Civita c'è posto per tutti, per i buoni e per i cattivi e chiunque abbia qualcosa da proporre o da voler fare per il bene comune ( oltre che per il proprio) non ha che da cominciare. E' implicito che credere nelle proprie idee è l'ingrediente di base. Personalmente continuerò a credere in ciò che faccio da cittadino, la politica ha delle logiche che non mi appartengono, per ciò ho deciso di astenermene, e anche questa è politica. Un augurio sentito alla nuova compagine amministrativa.

Anonimo ha detto...

E invece no, carissimo amico, io uscirò dovranno essere gli altri a vergognarsi e chinare la testa sia per le mancanze che hanno avuto nei miei confronti e sia per esser stati ipocriti. Il bello ancora deve arrivare... Tutte le promesse fatte saranno mantenute? Quando inizieranno a lamentarsi e chiederanno aiuto a chi li aveva sempre aiutati trovando però, adesso, le porte chiuse devi vedere quanto è bello.
Tiziana.

Anonimo ha detto...

Chiederanno aiuto a chi li ha sempre aiutati........
Se avessero sempre aiutato come tu pensi...e avessero questi doni sopranaturali.....
Probabilmente le cose sarebbero andate come auspicavi tu...cara Tiziana...
Facciamoci un esame di coscienza prima di sparare.......

Anonimo ha detto...

Caro anonimo vedi che io parlo solo e sempre di me stessa anche se ho usato il plurale ma mi riferivo a chi si è comportato male nei MIEI confronti nonostante sia sempre venuto a casa mia quando aveva bisogno d'ora in poi le mia porta si chiuderà, io parlo di cose piccole ma sono pur sempre favori che in alcuni momenti bisogna saperli ricambiare o per lo meno riconoscerli. Ricordatevi che a San Antonio c'è molta gente anziana ed io nei loro confronti sono stata sempre disponibile adesso mi ricambiano mettendosi in gruppo a criticarmi anche se la sera prima delle elezioni ne dicevano di tutti i colori all'amministrazione. Scrivo questo proprio perchè voglio che la notizia giunga in qualche modo a questa gente e si rendano conto che nella vita bisogna essere coerenti in ciò che si fa e si dice non si può criticare prima l'uno poi l'altro, ma purtroppo Civita è questa e forse sarebbe meglio fuggire via da questa realtà, adesso capisco perchè non c'è rimasto più nessuno!
Tiziana.

Anonimo ha detto...

e come disse francasco totti :
"VI ABBIAMO PURGATO ANCORA" cara giovanna d'arco mettiti l'anima in pace.ahhahahahahhhahahahhahah

Anonimo ha detto...

cara tiziana sono cambiati i tempi...i "galli cedroni" non spaventano più nessuno...e poi con che caraggio dici che la gente che ha votato è stata costretta???non farmi aggiungere altro che è meglio....due sono le cose o sei ingenua o non so!!

Anonimo ha detto...

(CNN) Pirate Party wins surprise Euro seat, calls for Web freedomStory.

Swedish pro-file-sharing site Pirate Party won 7.1 percent of Swedish vote


June 8, 2009 -- Updated 1348 GMT (2148 HKT)


(CNN) -- A Swedish political party which wants to legalize file-sharing on the Internet scored a surprise victory Sunday when it took a seat in the European parliament.


Pirate Party supporters celebrate the party's surprise victory in Sweden.

The Pirate Party won 7.1 percent of the Swedish vote to claim one of the country's 18 seats in the European parliament.

"Together we have changed the landscape of European politics," Pirate Party leader Rick Falkvinge told file-sharing news Web site TorrentFreak after the win.

"The citizens have understood it's time to make a difference."

The single-issue party was founded in 2006 through anger in Sweden at controversial laws that criminalize file-sharing.

The party's popularity increased markedly in April this year after the four founding members of the Sweden-based The Pirate Bay, a file-sharing site used by millions worldwide, were found guilty of collaborating to violate copyright law and sentenced to jail.

Don't Miss
Center-right make gains amid EU vote apathy
Web site: Full election results
Four found guilty in Pirate Bay case
Shortly after the conviction, Tomas Norström, the judge who presided over the case was removed for bias when it was revealed that he was a member of industry copyright-protection groups.

A second judge, Ulrika Ihrfelt, who was assigned to investigate whether the four men should be granted a retrial was also removed from the case after it was found that she was a member of the same organizations, it was reported in a Swedish newspaper

The membership of the Pirate Party more than trebled following the verdict and now stands at more than 48,000 members, according to TorrentFreak.

The Pirate Party's aims include free file-sharing, abolishing the patent system in Europe, reform of copyright law and outlawing digital rights management, which inhibits the ability to copy computer files.

Anonimo ha detto...

China defends screening software
By Michael Bristow
BBC News, Beijing



Every new computer in China will have the software installed
China has defended the use of new screening software that has to be installed on all computers.

Foreign ministry spokesman Qin Gang said the software would filter out pornographic or violent material.

Critics have complained that it could also be used to stop Chinese internet users searching for politically sensitive information.

But Mr Qin, speaking at a regular press briefing, said China promoted the healthy development of the internet.

All computers sold in China - even those that are imported - will have to be pre-installed with the "Green Dam Youth Escort" software.

'Poisoned minds'

The news came in a directive from China's Ministry of Industry and Information Technology, and the new regulations will come into force on 1 July.

The directive says the newest version of the software has to be pre-installed on Chinese-made computers before they leave the factory.

Imported computers must contain the software before they are sold.


FROM BBC WORLD SERVICE


More from BBC World Service
The aim is to build a healthy and harmonious online environment that does not poison young people's minds, according to the directive.

Mr Qin defended the move on Tuesday: "The purpose of this is to effectively manage harmful material for the public and prevent it from being spread," he said.

"The Chinese government pushes forward the healthy development of the internet. But it lawfully manages the internet," he added.

The Chinese government regularly restricts access to certain internet sites and information it deems sensitive.

The BBC's Chinese language website and video sharing website Youtube are currently inaccessible in Beijing.

Critics fear this new software could be used by the government to enhance its internet censorship system, known as the Great Firewall of China.

But a spokesman for one of the companies that developed the software, Jinhui Computer System Engineering, rejected this accusation.

"It's a sheer commercial activity, having nothing to do with the government," Zhang Chenmin, the company's general manager, told the state-approved Global Times newspaper.

Anonimo ha detto...

Non riesco a capire perche si continua a criticare questo o quello, la nuova amministrazione a vinto democraticamente, e poi, c'erano alternative?
Quini basta smettetela di lamentarvi.
Se qualcuno non riece proprio a digerire tutto ciò perchè non fa come mè la valigia e va fuori dai coglioni?

Anonimo ha detto...

NO LUOGO RISPONDE:
prima di tutto se non mi voglio mischiare con certa gente saranno affari miei e del mio fegato che rimane sano, secondo, sei così sicura che la gente abbia "scelto" chi riteneva più giusto o sarebbe meglio dire che non aveva alternativa o forse ha pensato "peggio di così" oppure diamogli il voto a questi poveretti o meglio adesso li mandiamo di nuovo così Civita prenderà di nuovo una bella batosta...come vedi le interpretazioni sono tante e non tutte dirette verso il vostro mulino.Per quanto riguarda la scelta del nuovo nome di Civita potresti tradurlo in albanese così accanto si potrebbe inserirlo nei giornalini...
capisco benissimo le tue ragioni nel voler promuovere le proposte ma come ho ben scritto un pò di tempo fa al contrario di molti i miei interessi economici non sono a Civita e quindi non mi interessa niente tu fai bene perchè hai un'attività da mandare avanti e quindi io continuerò, come molta altra gente a non interessarmi più delle sorti del paesiello...lascio fare a chi sicuramente è più capace di me, dopo questi splendidi risultati avuti negli ultimi cinque anni...
rispondendo a chi dice della purga caro amico quella la dovrai prendere tu a breve quando ti sbatteranno la porta in faccia perchè non sei stato in grado di fare niente...sei un vigliacco..

Anonimo ha detto...

meglio trasformarlo al femminile quel vigliacco... vai che roma attende

Anonimo ha detto...

UNA CASSA DI LIMONI!!!!!ahahhahah che bello sentirvi rosicare....siete così ottusi da pensare che ragionate meglio voi di una comunità INTERA!!!caro "no luogo"vai dove vuoi, io un'idea su dove potresti andare l'avrei.ahahhaahah tiè tiè

Anonimo ha detto...

e come disse il tecnico dell'inter:"ZERU TITULI" uhauahuahauhauauah tiè tiè uccellaccio, rosica rò ti si dev fare il sangue amaro.uahuahuahuahauauhahauhauhauh

Anonimo ha detto...

cassa di limoni mi rivolgo a te roma attende, civita non risponde alle tue potenzialità

Anonimo ha detto...

Anonimo la gente è stata costretta e come,altrimenti come si spiega il via vai con le macchine a prendere la gente in casa inventando cavolate che il commissario toglieva la pensione,fate ridere proprio i polli.le battaglie non si vincono con la forza,quindi vergognatevi ancora avete il coraggio di parlare, ah poveri voi...

Anonimo ha detto...

la gente pur di prendere le distanze da qualcono di voi è andata a votare e pure di corsa...politicamente vi siete bruciati è inutile che fate parole...alle vostre frottole non ci crede più nessuno, e la dimostrazione sta nei voti ricevuti(mamma che cappottone:-)!e poi ti stupisci che si va a prendere la gente con le macchine per votare???tu una volta raggiunto il quorum che hai fatto???BUFFONE!pure la faccia tosta di andare a votare.mah ora QUATTRO GATTI VOGLIONO DETTARE LEGGE A CIVITA...

Anonimo ha detto...

ti sbagli fra qualche anno quattro gatti rimarranno a civita quindi teneteli cari gli altri quattro così almeno fanno otto!civita sta morendo fanno bene i giovani ad andar via cosa devono fare quì non possono farsi calpestare da persone che pensano solo ai propri interessi.

Anonimo ha detto...

Civita muore per chi invece di vivere vegeta. Smettetela con le polemiche e le offese rosiconi!

Anonimo ha detto...

Ci sono dei serpentelli di sesso femminile che quando camminano per la piazza emettono lo stesso verso del serpente. Poverine, si sentono da tanto tempo al margine della società e al margine di ogni considerazione, sono in cerca di marito ma haimè nessuno le considera e l'unica cosa che sanno fare e sparlare, sparlare...

Anonimo ha detto...

qualcuno può farmi sapere con certezza i risultati per quanto riguarda le preferenze?voglio proprio vedere se i giovani li hanno considerati così tanto come avevano promesso.

Anonimo ha detto...

telefona al comune ufficio anagrafe che te lo dicono....

CARMELO LECCADITO ha detto...

vorrei fare,da civitese,un augurio di buon governo alla lista che ha vinto le elezioni nel nostro paese.
Spero,con tutto il cuore e anche tutto il quorum,voi riusciate a fare il bene di Civita.
Dico tutto ciò anche se,come voi tutti sapete,sono stato l'unico a non ritirare la scheda in queste elezioni.
Non ho ritirato la scheda per una questione di coerenza; quando mi sono esposto in questa vicenda,ho specificato che il mio non era un andare contro o attaccare l'unica lista presente...io volevo avere la possibilità di scelta.
Mi sembrava cosa stupida,sensa senso e soprattutto incoerente,andare a ritirare la scheda(dopo il raggiungimento del quormu),per provare a far perdere l'unica lista presente.
Ancora auguri,saluti rossi da cosenza...
CARMELO LECCADITO

Anonimo ha detto...

A chi chiede i risultati elettorali.... Ma ancora non avete capito che ad essere eletto e' chi ha familismi più numerosi? Il primo eletto e' stato MAnna, esemplare di una politica onesta e al servizio della comunita', con obiettivi chiari e concreti, grandi doti umane e comunicative, sempre partecipe alla vita pubblica e culturale, promotore di eventi di successo, democratico e trasparente. Il secondo eletto Vavolizza, anch egli partecipe della vita pubblica, sempre presente agli eventi e alle attivita' culturali. Terzo eletto Campanella, indubbio animatore sociale e della buona tavola. Quarto eletto Imperatore con assistente alla guida Rachelina La Mente, entrambi di spiccate doti strategiche per ampliare imparentamenti utili. Quinto eletto Tocci, uomo di nota esperienza politica, consigliere speciale del sindaco devoto al bene di CIvita in chiave atavico socialista... E poi a seguire gli sfortunati giovani che hanno goduto del bene delle loro esigue unita' familiari, che con devozione e sacrificio hanno dato sostegno a CIvita Domani , che hanno pianto e sofferto ed esultato per la vittoria del grande ideale della lista Civita Domani.

Con l'elmetto a Civita ha detto...

non sei stato l'unico a non ritirare la scheda..non fare l'eroe..

Anonimo ha detto...

VERGOGNA, VERGOGNA, i giovani sempre messi da parte,adesso avete il coraggio di dire anche poveri giovani hanno goduto solo dei voti delle loro famiglie.I "grandi" erano PERSONE dovevano andare a casa della gente a chiedere voti più per i giovani che per loro stessi.Mi fate pena.

Anonimo ha detto...

faccio pubblicamente i complimenti al mio caro amico carmelo che ha dimostrato cosa significa essere coerenti ed avere gli attributi!no voi che covate come le serpi e non avete avuto neanche il coraggio di rifiutare la scheda comunale.(BUFFONI!)1 10 100 LECCADITO ahahahhaha. ragazzo civitese(tu sai chi sono)

Anonimo ha detto...

non ritirando la scheda dopo aver raggiunto il quorum vuol dire che in qualche modo sei andato anche a favore e quindi come fai a dire che sei coerente prima dici che non è democratico ecc poi vai a favore della lista? che senso ha non ritirare la scheda dopo aver raggiunto il quorum, potevi andare e non ritirarla anche prima di raggiungerlo!

Anonimo ha detto...

ora pure non votando si va a favore.mah non sapete più a cosa attaccarvi...grande carmelo

Anonimo ha detto...

certo perchè dopo aver raggiunto il quorum dovevano raggiungere il50% più 1 dei voti validi e allora nn votando si va a favore.impara!

CARMELO LECCADITO ha detto...

All'anonimo il quale sostiene che io sono andato a favore della lista vincente,dico:
1-sai leggere cosa ho scritto?
te lo ripeto,io mi sono esposto perchè volevo delle elezioni con due o più liste,per poter avere possibilità di scelta...non ho fatto un'attacco alla unica lista presente...
2-non sarei stato coerente con quello che avevo affermato in precedenza,se fossi andato a votare bianco dopo il raggiungimento del quorum,solo per andare contro l'unica lista...capisci il significato di coerenza?avvolte per rimanere coerente con i propri ideali bisogna accettare il "male minore"...
3-io mi sarei comportato cosi anche prima del raggiungimento del quorum,ho votato domenica sera tardi,perchè non sono stato a civita nelle ore precedenti...
4-mi hai accusato di voler fare l'eroe,ahhahaha,ma quale eroe,io sono coerente..(FRANGAR NON FLECTAR)
5-io ho sempre parlato di volere del popolo nei miei precedenti discorsi,il popolo mio caro ha sempre ragione,il suo volere è sovrano(che ti piaccia o no)...questa è democrazia,anche se sarebbe stata più democratica la possibilità di scelta,ma i civitesi non la pensano come me..; ebbene la maggioranza ha voluto che le cose andassero cosi,quindi non sprecare fiato e non rosicare,fai l'UOMO e accetta le sconfitte con onore,educazione ed intelligenza...io volevo le cose andassero diversamente ma accetto la sconfitta e spero nel meglio per il mio paese...questo vuol dire amare CIVITA e fare i suoi interessi,se tu continui ad attacare in maniera poco costruttiva non vuoi il bene del paese...ti saluto e ti sollazzo
6-RINGRAZIO IL MIO GRANDE AMICO E LO INVITO PRESTO AL 220 PER SERATINA DANZANTE...
ancora saluti rossi e anche blu da Cosenza

CARMELO LECCADITO ha detto...

ringrazio mio padre che mi ha insegnato cosa vuol dire saper perdere con educazione e soprattutto rimanere coerenti fino in fondo...
SEGRETà HASTA LA VICTORIA SIEMPRE

Anonimo ha detto...

Invece di discutere sulle modalita' di voto e non voto riflettere su quello che si e' tratto da questa tornata elettorale. Hanno fatto bene Peppino Marchese e la Emmanuele ad astenersi dalla candidatura, avrebbero preso una grande batosta! A vincere non e' il più meritevole. Civita se ne frega delle capacita' poiche' e' fatta di troppa gente fannullona. Vedrete che i giovani sono sempre sudditanza finché non avranno la capacità di stare insieme.
Il commentatore

Anonimo ha detto...

se una persona dice che non andrà a votare perchè non trova corretto che ci sia una lista sola e poi rifiuta la scheda comunale è una persona corretta e coerente.invece chi parte dal medesimo presupposto e poi raggiunto il quorum gioca la carta delle schede bianche non so fino a che punto lo è....allora il problema non è l'unica lista e la democrazia messa in pericolo da essa.forse c'era qualche interesse personale??anche da parte di chi si è esposto su questo blog che mi sembrava un "paladino\a" della giustizia e poi ha fatto i salti mortali per convincere la gente a non votare....NOI GIOVANI,PER LA GIUSTIZIA,PER IL RINNOVAMENTO e poi che fai?? vedi solo il tuo tornaconto personale???eh eh così non va mica bene.....NOI GIOVANI ragioniamo con la testa nostra e di certo non permettiamo a nessuno di dirci cosa fare SPECIALMENTE certe persone ...specialmente da chi ha messo solo zizzania e poi era il primo\a ad avere interesse.cari condottieri senza esercito in uno stato democratico IL POPOLO è SOVRANO e penso che il risultato delle comunali sia stato chiaro.. qualcuno ancora continua ad offendere l'intelligenza dei civitesi e confonde la buona educazione con la stupidità...ragazzo civitese

Anonimo ha detto...

LECCADITO SINDACO con lui kiù pilu pi tutti.a presto, sei sempre un signore.ragazzo civitese

luca stamati ha detto...

OT..
permettetemi di CONSIGLIARE CALDAMENTE di dedicare 10 minuti del proprio tempo a questa ricerca (vedi link che segue) http://eccocosavedo.blogspot.com/2009/05/come-controllare-le-masse-prima-parte.html

Anonimo ha detto...

Carme supra u ben i mamma sei un grande......

Anonimo ha detto...

trovo molto interessante l'articolo consigliato(anche se è un pò di parte),ormai non ci si meraviglia più di nulla tutto viene considerato "normale" anzi determinati comportamenti ai più risultano "simpatici"!!!più passa il tempo e piu il nano malefico aumenta i consensi!!!consiglio a chi non l'avesse viste di visionare su repubblica on-line le foto di villa certosa...a dir poco scandalose!!!

Anonimo ha detto...

A chi non piace la situazione cerca in tutti i modi di opporsi e porre contrasto, non si tira indietro a metà strada.Comunque godetevi la vittoria, sono contenta per voi, ma lo sarei stata di più se i civitesi avessero preferito di più i ragazzi invece della solita gente.
Perrone Tiziana.

Anonimo ha detto...

Tiziana lasciali perdere non vedi che non hanno nemmeno il coraggio di firmarsi vai per la tua strada.Sempre testa alta.

CARMELO LECCADITO ha detto...

CARA TIZIANA CI SI OPPONE PROPONENDO PROGRAMMI ALTERNATIVI,IO FACCIO MEA CULPA PERCHè NN HO CONTRIBUITO ALLA CREAZIONE DI UN'ALTRA LISTA...HO CERCATO DI PORTARE AVANTI LA MIA IDEA DEL NO VOTO PER AVERE L'OPPORTUNITà FRA UN ANNO,DOPO UN PERIODO DI COMMISARIAMENTO,DI PARTECIPARE O DARE UNA MANO(PER QUANTO MI è POSSIBILE)NEL CREARE UN'ALTERNATIVA...UNA VOLTA CHE LA MAGGIORANZA DEL PAESE HA DECISO DI ANDARE A VOTARE,CHE SENSO HA LA MOSSA,CHE SA TANTO DI ULTIMA SPIAGGIA,DELLA SCHEDA BIANCA?????
RIFLETTI BENE

Anonimo ha detto...

Alcune volte questo blog cade proprio nel ridicolo.......
Ma come ca--o si fa.....
Prima si critica chi,dopo il raggiungimento del quorum,ha scelto di ritirare la scheda a votare scheda bianca.....
Poi si critica l'ottimo Carmelo che,nonostante il raggiungimento del quorum,è stato coerente con le sue idee e ha scelto comunque di non ritirare la scheda......
E questo lo scrive un grande oppositore del non voto.....
GRANDE CARMELO.....
NI VIDIMU ARU B.SIDE......
Peccato per il toro.....(Capisci a me......)......

Anonimo ha detto...

Carmè, questo è da interpretare,perchè per come la vedo io le "battaglie" vanno portate fino in fondo,altrimenti inutile iniziarle. Civita sì, ha scelto di andare a votare e si è raggiunto il quorum, ma nessuno poteva sapere se la gente si era recata al seggio solo per farsi vedere e poi alla fine aveva votato scheda bianca, questo pensiero mi ha portato ad andare fino alla fine e quindi visto che mi ero messa contro dall'inizio sia perchè volevo un'alternativa e sia perchè non mi piaceva la situazione ho deciso di votare scheda bianca tutto qui e non penso proprio di non esser stata coerente perchè incoerente è stato chi ha parlato prima male dell'amministrazione e poi per paura si è recato a votare quando ancora non si era raggiunto il quorum.Io la penso così ognuno poi è libero di pensarla come vuole e ci tengo a dire che non avevo alcun interesse che interesse dovevo avere; NON E' SEMPLICE METTERSI CONTRO TUTTI, E' PIU' SEMPLICE ADEGUARSI AL PENSIERO DEGLI ALTRI io non mi sono voluta adeguare perchè ragiono con la mia testa,posso anche sbagliare non dico che il mio pensiero è quello giusto in assoluto;per tanto credo che non sia giusto considerarlo una colpa!In conclusione ripeto per l'ennesima volta: voglio solo che la situazione cambi, non do per certo che con questa amministrazione non possa cambiare infatti starò a vedere e sarò disposta a dire che mi sbagliavo a farmi questi pensieri se vedrò che la situazione cambierà realmente.
Perrone Tiziana.

luca stamati ha detto...

APPELLO al "Maestro" e al gestore di questo blog....
Ho appreso con stupore e incredulità che la comunità montana avrebbe presentato la proposta di cambiare nome al nostro paese.
Se capisco bene il nome albanese Cifti andrebbe cambiato in CIVETI (e con la dieresi) e sarebbe stato pubblicato un loo dei paesi arberesh del Pollino in cui appare questa novità!
Chiedo sommessamente al Maestro di informare,attraverso questo blog, i cittadini di Civita e aprire una discussione in proposito.
Sèpero che questo appello venga accolto e che qualcuno ci spieghi come stanno realmente le cose.
grazie e te fala shume
ps. se il maestro accoggliela proposto mi prenoto sin da ora dire la mia nel blog e in tutte le sedi pubbliche(media compresi) disponibili.

Anonimo ha detto...

Su facebook già è stata aperta questa discussione sul gruppo di civita peccato che nessuno partecipi!

Anonimo ha detto...

Sè solo ci provano nu ricimm a Cozzolino e gli fà nu mazz tant...

luca stamati ha detto...

per chi fosse interessato è uscita una mia intervista sui risultati delle elezioni europee, Andrea Cozzolino, la Serracchiani e il PD.. ecco il link .. http://pangeablu.blogspot.com

Con l'elmetto a Civita ha detto...

che palle basta con questa auto-pubblicità..parlate delle questioni del maestro non delle vostre interviste..avete bisogno di farvi conoscere? o di pubblicità? perchè queste segnalazioni?basta!!!

Anonimo ha detto...

Non per difendere Luca, ma mi pareche dica "per chi fosse interessato" quindi ELMETTO IN TESTA cerca di non fare una guerra solitaria ed in tricea, vieni allo scoperto.tira fuori le p...e se ce la hai.

Con l'elmetto a Civita ha detto...

Due note attiviste della rete sono state avvicinate in tempi non sospetti da emissari politici. Impegnate nel quotidiano resoconto del gruppo civitese facebookiano hanno rifiutato qualsiasi compromesso rendendosi disponibili soltanto alla creazione di un gruppo ufficiale di cittadini civitesi su facebookk..si attendono novità in merito

Anonimo ha detto...

MANNA... ZERO TITULI

Ai Civitesi , al cons.Tocci e segrteria PD ha detto...

Ci auguriamo che il 21 e il 22 Giugno, i Civitesi siano pervasi dallo stesso senso civico delle ultime elezioni e si ricordino che votare oltre ad essere un diritto è un dovere.
Ci sono i ballottaggi per la provincia di Cosenza e i quesiti referendari, ricordatevi anche ora, che invitare al non voto non è corretto anche se lo fanno i politici nazionali, e speriamo che tutti gli attivisti del 6-7 Giugno scorso, usino gli stessi mezzi per portare ai seggi anche i moribondi.
ANDATE A VOTARE
Sicuramente la segretaria del PD congiuntamente a tutti si sta impegnando dimostrando il grande senso politico che dà a tutte le sue iniziative disinteressatamente e solo per responsabilità politica.
Infatti in questi giorni sta dimostrando il grande interesse nel ruolo di segretaria Civitese del Partito Democratico, (democraticamente eletta) insieme ai suoi iscritti, di cui alcuni consiglieri, nel invitare la gente al voto ed informarli sulla legge elettorale.
Vorrei dei commenti da parte degi iscritti, quelli che fanno politica attiva e sono parte del consiglio comunale. Cosa ne pensate?
Francesco Scutari

Anonimo ha detto...

chiuso per fallimento

Anonimo ha detto...

CHIUSI PER FERIE?

Anonimo ha detto...

È passato l'emendamento D'Alia.


L 'attacco finale
alla democrazia è iniziato!


Berlusconi e i suoi sferrano il colpo
definitivo alla libertà della rete internet per metterla sotto
controllo.


Ieri nel voto finale al Senato che ha approvato il
cosiddetto pacchetto sicurezza (disegno di legge 733), tra gli altri
provvedimenti scellerati come l 'obbligo di denuncia per i medici dei
pazienti che sono immigrati clandestini e la schedatura dei senza
tetto, con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC), è stato
introdotto l'articolo 50-bis, "Repressione di attività di apologia o
istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet". Il testo la
prossima settimana approderà alla Camera. E nel testo approdato alla
Camera l'articolo è diventato il n. 60. Anche se il senatore Gianpiero
D'Alia (UDC) non fa parte della maggioranza al Governo, questo la dice
lunga sulla trasversalità del disegno liberticida della "Casta" che non
vuole scollarsi dal potere.


In pratica se un qualunque cittadino che
magari scrive un blog dovesse invitare a disobbedire a una legge che
ritiene ingiusta, i provider dovranno bloccarlo. Questo provvedimento
può obbligare i provider a oscurare un sito ovunque si trovi, anche se
all'estero. Il Ministro dell'interno, in seguito a comunicazione
dell'autorità giudiziaria, può disporre con proprio decreto
l'interruzione della attività del blogger, ordinando ai fornitori di
connettività alla rete internet di utilizzare gli appositi strumenti di
filtraggio necessari a tal fine. L'attività di filtraggio imposta
dovrebbe avvenire entro il termine di 24 ore. La violazione di tale
obbligo comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50.000
a euro 250.000 per i provider e il carcere per i blogger da 1 a 5 anni
per l'istigazione a delinquere e per l'apologia di reato, da 6 mesi a 5
anni per l'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine
pubblico o all'odio fra le classi sociali. Immaginate come potrebbero
essere ripuliti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la
Casta con questa legge? Si stanno dotando delle armi per bloccare in
Italia Facebook, Youtube, il blog di Beppe Grillo e tutta
l'informazione libera che viaggia in rete e che nel nostro Paese è
ormai l'unica fonte informativa non censurata. Vi ricordo che il nostro
è l'unico Paese al mondo, dove una media company, Mediaset, ha chiesto
500 milioni di risarcimento a YouTube. Vi rendete conto? Quindi il
Governo interviene per l'ennesima volta, in una materia che vede
un'impresa del presidente del Consiglio in conflitto giudiziario e
d'interessi. Dopo la proposta di legge Cassinelli e l'istituzione di
una commissione contro la pirateria digitale e multimediale che tra
poco meno di 60 giorni dovrà presentare al Parlamento un testo di legge
su questa materia, questo emendamento al "pacchetto sicurezza" di fatto
rende esplicito il progetto del Governo di "normalizzare" il fenomeno
che intorno ad internet sta facendo crescere un sistema di relazioni e
informazioni sempre più capillari che non si riesce a dominare.


Obama
ha vinto le elezioni grazie ad internet? Chi non può farlo pensa bene
di censurarlo e di far diventare l'Italia come la Cina e la Birmania.


Oggi gli unici media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono
stati Beppe Grillo dalle colonne del suo blog e la rivista
specializzata Punto Informatico.


Fate girare questa notizia il più
possibile. È ora di svegliare le coscienze addormentate degli italiani.
È in gioco davvero la democrazia!!!

A chi le corna? ha detto...

SABATO LA GRANDE FESTA, PACE TRA I COMMERCIANTI DI PIAZZA, RIPRESA DELLA ECONOMIA MORTA, A CHI TOCCANO LE CORNA DEL VITELLO?

Nicola Di Turi ha detto...

La legge D'Alia è stata soppressa.
E' stata proposta, ma poi cancellata e non è passata.
Qui la prova.

http://zambardino.blogautore.repubblica.it/2009/06/10/i-bavagli-veri-passano-mentre-la-rete-si-gingilla-con-la-falsa-notizia-del-dalia-approvato/

Tempi Biblici.... ha detto...

Tempi Biblici per organizzare una festa e comporre la giunta, ricominciamo?
Maestro dopo la festa attendiamo un tuo post e la moderazione degli interventi da parte della redazione.
L'opposizione vera ed unica ricomincia da qui.
Non abbassiamo la guardia per garantire una corretta gestione amministrativa.

Antonio Massaro ha detto...

Sono d'accordo,dopo l'abbuffata servirà un bel digestivo... comq volevo comunicarvi che ora abbiamo anche un innovativo metodo di valutazione dalla nostra parte,il Sindaco ha mantenuto fede al suo impegno ed ha comunicato ai sui assessori che la loro poltrona scotta,non ci saranno piu' assessorati fantasma,infatti, grazie ad un sistema simile a quello usato nel calcio,ci saranno cartellini gialli ed espulsioni, al momento la poltrona del super assessore al commercio(Campanella) risulta essere la piu' calda oltre che quella piu' ambita,( due cartellini gialli,al prossimo sarà out)... quindi le new entry possono iniziare il conto alla rovescia.

Per ora goditi il mare, tre funerali e un matrimonio ha detto...

hahahahaha per questo hanno fatto pace, qualcuno parlava di funerali calmierati a 2000 euro, hahahah, gli interessi prima di tutto.
Ma l'assessore alle politiche sociali ha già ordinato a Rionero in Vulture un TIR di acqua LILIA per l'eterna giovinezza

Per ora goditi il mare, tre funerali e un matrimonio ha detto...

hahahahaha per questo hanno fatto pace, qualcuno parlava di funerali calmierati a 2000 euro, hahahah, gli interessi prima di tutto.
Ma l'assessore alle politiche sociali ha già ordinato a Rionero in Vulture un TIR di acqua LILIA per l'eterna giovinezza

Banderuola a peso vivo...!!! ha detto...

Il fornitore ufficiale della bestia, aveva la necessità di gonfiarla,guadagnandoci sul peso, per ciò tanta attesa per la festa, in qualche modo dovevano premiarlo e ringraziarlo l'occulto portatore di voti.