PIANETARBERESH

Discussione libera in libero mondo

mercoledì 11 giugno 2008

L'onestà intelletuale del sindaco

A proposito dell’onestà intellettuale del sindaco non abbiamo dubbi. Abbiamo invece qualche dubbio sull’esercizio delle sue funzioni. Ci spieghiamo meglio. Ad ogni consiglio comunale ed in qualsiasi altra circostanza non manca mai di lamentarsi che non ha il becco di un quattrino, che deve fare i salti mortali per far quadrare il misero bilancio di un piccolo comune come il nostro.
Fin qui è lodevole la sua azione di governatore se pur di un piccolo comune come il nostro. Diventa poco credibile quando prova a tagliare i servizi. Infatti, l’adesione al progetto di avere una unica tesoreria comunale con un comune vicino, per risparmiare di pagare per intero lo stipendio al segretario comunale, non vale la candela. L’assenza di un segretario comunale capace grava moltissimo sulla lentezza amministrativa dell’ente.
Diventa ancora poco credibile quando minaccia di tagliare le spese riferendosi sempre e solo ai servizi. Non ha il coraggio, per esempio, di togliere gli incentivi previsti dalla legge ai dirigenti in quanto questi ultimi … sono dirigenti di se stessi. Per esempio, l’ufficio tecnico è fatto di un solo funzionario … con funzioni da dirigente. Così come il comando di polizia municipale… costituito sempre da un solo impiegato. Allora cosa devono dirigere se sono soli con se stessi?
Perché il sindaco in questo caso non taglia questi lauti stipendi?
Così come continua a pagare lo stipendio al ragioniere … che è distaccato presso il Sindacato e quindi non lavora al servizio della nostra comunità. Per poi assumere part-time un ragioniere per di più già pensionato invece di assumere un/una giovane civitese bisognoso/a di lavoro?
Qui si vede l’azione decisiva di un buon governante!
Siamo già al quarto anno di amministrazione e, seppur dotato di buoni propositi, questa amministrazione ha ulteriormente impoverito il paese e se non fosse per le numerose iniziative della vulcanica e super assessore Stefania, facciamo fatica a trovare iniziative – oltre l’ordinaria amministrazione – degne di passare alla storia.
Per questo chiediamo di partecipare al test di gradimento che pubblichiamo qui di fianco.

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Maestro sono pienamente daccordo con te. Non solo continuiamo a pagare dirigenze per di più Civita diventerà un comune a scavalco.

Ex Vicesindaco ha detto...

Caro Maestro,
condivido in parte la tua analisi sulla situazione economica di Civita.
E' vero le spese relative alle posizioni dirigenziali del nostro comune sono esose ed in alcuni casi inutili,ma questo non si puo' di certo addebitare all'attuale gestione ma alla precedente, infatti in un solo anno la tanto rimpianta Amministrazione Ventimiglia ha permesso progressioni verticali da "Guiness" con la compiacenza di tutti(maggioranza,minoranza,sigle sindacali) impegnando cosi il 65% del bilancio comunale a favore di stipendi da Manager.
Dove eravate in quei tempi?
Sapete che se non fossero state fatte quelle scelte scellerate(forse fatte sotto ricatto) oggi si sarebbero potuti stabilizzare altri 2 lsu?
In ultimo, ma solo per caso, vi informo che avere un dipendente in distacco non comporta spese per il comune ma un guadagno (avere il ragioniere a scavalco costa il 25%)infatti l'intero stipendio viene rimborsato dalla Sigla sindacale.
Fra un anno si vota... auguro ad ognuno di voi di Candidarsi con successo alla guida del nostro Comune, chissà magari avevamo un Genio della finanza "creativa" e non lo abbiamo mai sfruttato!!!!

Anonimo ha detto...

Mi dispiace ma non sono daccordo con l'ex vice sindaco.
Le progressioni non sono avvenute assolutamente tutte sotto la guida Ventimiglia e lui, se era presente dovrebbe esserne al corrente. Per quanto riguarda il ragionere a scavalco che costa soltanto il 25% voi pensate che faccia davvero comodo ad un comune una persona che non si sa dove sia e non si sa che cosa faccia. ma perpiacere....................................................................................

Ex Vicesindaco ha detto...

Caro amico ANONIMO,
come saprai durante i tre anni nei quali ho avuto il piacere di amministrare Civita insieme al Sindaco Blois e gli altri consiglieri,sono stato molto presente quindi dubito di aver trascurato quell'aspetto.L'unica progressione fatta (e il sottoscritto é stato sempre contrario pubblicamente) è stata quella relativa al Corpo di Polizia Municipale.
Ti comunico che anche questa progressione é stata obbligatoria per ragioni legate alla sicurezza e rapporti con le forze dell'ordine.
Certo chi ha la minima conoscenza di come funzioni un amministrazione pubblica eviterebbe di scrivere tali menzogne in quanto sa benissimo che ogni provvedimento necessita di delibera quindi basta trovarla ....
Per quanto riguarda il Ragioniere ricordo che il suo contratto prevedeva la presenza in Comune circa tre giorni a settimana, se pensate che non rispetti gli impegni presi avete il diritto di chiedere giustificazioni a chi di competenza oppure chiamate Striscia la Notizia!!!!
Comunque il fatto di non firmare i commenti fa ben capire con chi si ha a che fare.....
Potete anche continuare cosi per me é lo stesso... ma certo ammetterete di essere un po' vigliacchi!

Anonimo ha detto...

E' ammirevole il vostro interessamento per la pubblica opinione sull'attuale azione amministrativa, ma devo obiettare sulla "sincerità" del sondaggio, visto che chiunque per più di una volta può optare per la stessa opinione. Vi chiedo di annullare questo inutile sondaggio, altrimenti utilissimo se sottoposto alla comunità in maniera aperta attraverso interviste (chiaramente non nominali). E' chiaro che ciò escluderebbe qualsiasi forma di anonimato e dubito che condividerete la proposta.
Stefania Emmanuele

Anonimo ha detto...

intellettuale e non "intelletuale"...ahiahiahi!l'Indaliano non è una opinione!

Anonimo ha detto...

"..chiunque per più di una volta può optare per la stessa opinione..."
Cara Stefania Emmanuele,
come tu ben saprai visto che probabilmente avrai già votato per il sondaggio si può esprimere 1 SOLA OPINIONE - 1 SOLO VOTO - 1 SOLA VOLTA.
Pertanto non è vero che il sondaggio non è attendibile.
Tuttavia posso essere d'accordo su 1 punto: la forma dell'intervista avrebbe un riscontro più ampio e un risultato migliore in termini numerici del sondaggio stesso.

Anonimo ha detto...

Cari amici,
sapete qualcosa in merito all'Ostello della Gioventu' e dell' albergo La Quercia??
Nell'ultimo bilancio comunale vi era traccia di questa vicenda?
Spero tanto che la situazione sia finalmente chiarita altrimenti si rischia di riavere la solita campagna elettorale .....

Ex Vicesindaco ha detto...

Bella domanda....
ricordatevi se paghiamo tutti, paghiamo meno!!!!!!!
E se recuperiamo gli arretrati risparmiamo ancora di piu!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Dalle risposte si capisce benissimo che chi interviene nel blog lo fà con il solo intento di denigrare l'attuale amministrazione..
Quando si tratta di scoprire gli altarini degli altri sparite tutti!!