PIANETARBERESH

Discussione libera in libero mondo

lunedì 11 febbraio 2008

"Ruppapignata"... edizione 2008

Da qualche anno a Civita si è costituita una sezione della Croce rossa Italiana. E fin qui tutto bene. Questa associazione spesso è in piazza a questuare soldi a favore di missioni umanitarie tra le più disparate. Spesso però per un motivo o per un altro queste missioni non si svolgono ma i quattrini non vengono mai restituiti ai leggitimi proprietari...
Nonostante ciò i volontari continuano ad organizzare veglioni, balli in maschera, riffe, sottoscrizioni sempre con l'unico obiettivo di raccolta fondi.
Anche l'edizione 2008 di "RUPPAPIGNATA" ha avuto come scopo l'aiuto ad una non meno chiara missione in ... India.
Sorvoliamo sugli scopi umanitari e molto più modestamente riferiamo ai nostri lettori del blog, in modo molto succinto, come si è svolta questa edizione.
Il centro raccolta è situato presso il falso storico della Rocca di Kruja: struttura che l'amministrazione comunale mette a disposizione di chi ne fa richiesta per manifestazioni senza scopo di lucro.
A dire degli intenditori quest'anno c'era meno gente dell'anno passato. Sicuramente il motivo è da addebitarsi alla continua richiesta di denaro ... tuttavia i numerosi partecipanti erano attesi da un lungo tavolo imbandito di ogni ben di Dio... da un'ottima musica ... unico assente l'assessore alla cultura... impegnato in trasferta...ma la locale sezione della CRI ... continua la questua

3 commenti:

un ammiratore di Civita ha detto...

cari autori di questo simpatico blog, ma ce l'avete proprio con tutti!!! Croce Rossa, Comitato aspirina, gente che vuole divertirsi e l'assessore alla cultura che pare sia sempre assente! Mi risulta invece che Civita sia sempre sui giornali per tante belle iniziative, oltretutto prese come esempio da tanti altri comuni, e che l'assessore alla Cultura, non so se parliamo della stessa persona, sia una persona molto attiva e propositiva, oltre che preparata. Mi sembra strano che si critichi così tanto "il fare" di un paese che è tra i più belli e vitali del cosentino. Ad ogni modo Civita è bella e la gente è dinamica. Ben vengano le iniziative umanitarie e quelle del comitato aspirina... se non sbaglio l'aspirina cura influenze, dolori articolari e mal di testa, perchè non ne assumete un pò anche voi del blog? Secondo me vi farebbe bene.

Anton Luca ha detto...

Adesso Basta !!

Dopo l’ennesima “cazzata”, è mio dovere risponderti…
Soprattutto per il ruolo che occupo in questa comunità!

Caro Maestro “Beppe Grillo Civitese”,
informati, non scrivere falsità…
Perché continui?
non sputare veleno sulla Comunità che ti ha fatto crescere...
Se il tuo obbiettivo è quello di seminare “zizzanie” fra le Associazioni, i Comitati, ed il Comune…posso garantirti che non ci riuscirai!!!
Stai facendo uno sporco gioco…ti diverte?
Bene!
Continua pure, ma…non commettere errori !
La mia non vuole essere una minaccia, ma semplicemente l’avviso ad un “Amico”…

Anton Luca
Presidente Pro Loco di Civita

Anonimo ha detto...

Ma perchè il presidente della Pro Loco se la prende tanto?
Mi piacerebbe tanto che rispondesse in merito ai contenuti del blog e non che inveisse contro coloro che scrivono su questo diario online.
E poi qesto tono da mafiosetto di paese ... non spaventa neanche i passeri del cimitero...
Infine, siamo sicuri che sia lui il vero autore del testo?